Stampa Professionale Lambda

stampa-professionale-lambda

Partendo da un file si espone il materiale fotosensibile , che può essere carta negativa a colori Fuji Digital Print II con superficie lucida o opaca, per mezzo di tre raggi laser uno rosso uno verde e uno blu che creano sulla carta un’immagine latente che verrà successivamente sviluppata nel processo chimico RA4 per restituire una vera fotografia su carta fotografica all’alogenuro d’argento. La dimensione massima di stampa in un unico pezzo è di cm. 125 per teorici 50 metri che è la lunghezza massima della bobina di carta fotografica. A più teli è possibile avere qualsiasi dimensione di stampa. Il nostro record personale è stato di 540 metri quadri di stampa (6 metri di altezza per 90 metri di base) un’unica immagine realizzate per il cliente RAI.

Sono ad oggi disponibili sul mercato anche altri prodotti fotosensibili che potrebbero essere esposti con il Lambda e si riferiscono a supporto opalino retroilluminabile (Duratrans), supporto trasparente (Duraclear) e supporto in poliestere extra lucido (Fujiflex) che in qualche modo ricorda la ex stampa Cibachrome della Ilford.

Tuttavia questi prodotti non sono molto richiesti dal mercato a causa dell’elevato costo delle materie prime (esistono molte alternative più economiche che possono essere stampate con tecnologie a pigmenti) e quindi non vengono tenuti in magazzino poiché soggetti a rapida scadenza. Siamo comunque a disposizione della clientela che volesse prevedere la stampa di mostre fotografiche con l’utilizzo di tali supporti.

Contattaci

15 + 1 =